Internet, sostanze stupefacenti, alcool, gioco d’azzardo, cibo, affetti. Oggi le dipendenze non possono più essere confinate all’abuso di sostanze come droghe e alcolici e affliggono un numero sempre più crescente di giovani e adolescenti. L’uso e l’abuso di oggetti e sostanze rappresenta una soluzione al senso di inadeguatezza e di solitudine che caratterizza la sofferenza nella società contemporanea e che confina chi ne soffre in un isolamento progressivo. Come poter trovare il proprio modo per abbandonare il rapporto di dipendenza  e tornare ad aprirsi alle relazioni? Il Seminario sarà tenuto mercoledì 1 giugno alle ore 21.00  dalla dott.ssa Katia Vergari, Psicologa clinica. Per info tel.3491342130dipendenze